Fondo per il sostegno del ruolo di cura e assistenza

Pubblicato il 16 febbraio 2022 • Sociale

Fondo per il sostegno del ruolo di cura e assistenza del caregiver familiare 

annualità 2018/2019/2020: programma operativo regionale

 

In attuazione della DGR 4443/2021 avente ad oggetto “Fondo per il sostegno del ruolo di cura e assistenza del caregiver familiare – annualità 2018/2019/2020: programma operativo regionale” con cui Regione Lombardia prevede l’erogazione di un assegno una tantum quale riconoscimento del lavoro di assistenza fornito dal caregiver familiare alle persone in condizioni di disabilità gravissima e grave, l’Ambito Distrettuale di MERATE procede alla pubblicazione del presente avviso contenente le modalità ed i criteri di assegnazione delle risorse.

Destinatari
Sono destinatari della presente misura persone in condizione di disabilità grave:
- in carico alla Misura B2 (DGR 4138/2020) Ambito Distrettuale di Merate per TRE MESI CONSECUTIVI nel corso dell’esercizio FNA 2021;
- Con presenza del Caregiver Familiare.

Risorse
Le disponibilità economiche dell’Ambito Distrettuale di Merate sono pari a 38.409,20€.

Entità del contributo
Assegno una tantum per un importo pari a € 200,00, fino ad esaurimento risorse.

Presentazione della domanda
I diretti interessati (o loro familiari/conviventi, tutori, amministratori di sostegno) dovranno presentare domanda, utilizzando l’istanza in allegato (All.1) nel periodo compreso tra il, 14 febbraio 2022 al 4 Marzo 2022 presso il Comune di residenza.


Ogni Comune dovrà inoltrare all’Ambito tramite mail all’indirizzo
ambitomerate@pec.it le domande pervenute entro e NON OLTRE 11 Marzo 2022 Dopo tale termine le domande non verranno accettate. Costituzione della graduatoria e budget

A seguito della verifica del possesso dei requisiti da parte dell’Ambito, sarà costituita la graduatoria degli aventi diritto secondo il criterio ordinatorio dell’ISEE (dal più basso al più alto)secondo le istanze già presentate in base alla DGR 4138/2020.
La graduatoria verrà pubblicata sul sito di Retesalute

Pagamenti
Il contributo spettante sarà accreditato esclusivamente sull’IBAN intestato o cointestato al beneficiario della misura, già fornito per l’erogazione del contributo relativo alla Misura B2
(DGR 4138/2020).