Prende corpo il Patto Territoriale per il lavoro

Pubblicato il 21 luglio 2021 • Lavoro

Una rete di sostegno promossa dalla Prefettura insieme alle realtà locali per fronteggiare la crisi occupazionale in provincia di Lecco

Con l’obiettivo di dare immediata concretezza al Patto Territoriale per il Lavoro, sottoscritto il 22 giugno scorso su iniziativa della Prefettura di Lecco, della Fondazione comunitaria del Lecchese e del Distretto dei Comuni e che ha visto l’adesione partecipe di tutte le Associazioni Imprenditoriali della provincia di Lecco, delle organizzazioni sindacali CGIL, CISL e UIL, della Camera di Commercio, della Caritas Zonale, della Grande Distribuzione Organizzata e delle Libere Professioni, si sono riuniti ieri (20 luglio 2021) i due previsti organismi:

a) Il Comitato di Indirizzo, presieduto dal Prefetto Castrese De Rosa, che cura il governo del Patto e garantisce la partecipazione e la trasparenza nelle scelte. Del Comitato fanno parte i rappresentanti di tutti i 26 enti sottoscrittori;

b) Il Gruppo Tecnico, coordinato dalla Fondazione comunitaria del Lecchese, che cura le funzioni di segreteria del Patto, la predisposizione della documentazione e la gestione delle domande.

Qui per saperne di più

comunicato stampa
Allegato formato pdf
Scarica