Util’estate – i giovani riscoprono il valore e l’importanza del bene comune

Pubblicato il 16 luglio 2020 • Giovani

“Certamente una proposta da ripetere anche in futuro rivolgendosi ad una fascia d’età spesso trascurata. Grazie ragazzi, ottimo lavoro!”
 

Il Comune di Cernusco Lombardone ha aderito alla proposta organizzata da PIAZZA L’IDEA, LA GRANDE CASA e dal CONSORZIO CONSOLIDA per proporre un’esperienza pre-lavorativa ai ragazzi tra i 15 e i 18 anni. 

Guidati da figure adulte con competenze educative e tecniche, i giovani cernuschesi sono stati chiamati a svolgere specifici compiti a supporto della logistica e dell’organizzazione dei centri estivi comunali, nella riqualificazione e pulizia delle zone verdi anche limitrofe al centro estivo, così come dell’organizzazione degli spazi, della preparazione dei materiali, gazebi etc.

In particolare, l’utilità sociale del lavoro svolto ha permesso ai giovani protagonisti di essere riconosciuti positivamente nella comunità, contribuendo a supportare l’organizzazione e la logistica delle esperienze estive dei più piccoli, migliorando gli spazi del proprio territorio, rendendoli più funzionali e accoglienti, ri-scoprendo il valore e l’importanza del “bene comune”, sempre nel rispetto delle norme di sicurezza.

Sono stati in 5 ragazzi residenti a Cernusco ad accettare la proposta volendosi mettere alla prova in un’esperienza di responsabilità collettiva, confrontandosi all’interno del gruppo con le proprie capacità ma potendo riscoprire attitudini non ancora esplorate. Al termine delle due settimane di “lavoro” la soddisfazione dei partecipanti, dell’educatore e dei genitori è stata grande e ciascun ragazzo ha riconosciuto il momento di crescita e di maggior consapevolezza acquisita con questa esperienza estiva.

Nel corso di un momento conclusivo del progetto è stato consegnato a ciascun partecipante un buono acquisto del valore di € 75.= quale riconoscimento del lavoro svolto.

Util’estate, pur essendo un’esperienza contingente legata ad un momento particolare e con una durata limitata, ha rappresentato un’occasione pre-lavorativa ed educativa nella quale i ragazzi hanno avuto la possibilità di conoscersi e scoprirsi, socializzare, attraverso attività capaci di instaurare legami e relazioni significative.

Inoltre tale esperienza, caratterizzata da una dimensione educativa e di utilità sociale, si pone un duplice obiettivo di favorire l’acquisizione di competenze di base tipiche del mondo del lavoro (puntualità, lavoro di gruppo, rispetto dell’autorità, capacità di auto-organizzazione del lavoro, tenuta dei tempi…) e di promuovere processi di socializzazione.